Pasticcio mascherine, l'Italia compra dalla Cina protezioni non certificate ed esporta quelle buone!

Aggiornato il: mar 12

Un Mare di mascherine FFP2 acquistate dalla Cina e per di più senza marchio CE. cosa succede ? perché fare questi acquisti all'estero quando ormai in Italia sono tante le aziende produttrici di FFP2? e' una vicenda che lascia sgomenti ed un sacco di punti interrogativi, specie perché molte aziende italiane per riconvertirsi hanno usato dei fondi che lo stato metteva a disposizione. Ora è lecito chiedersi, come faranno queste aziende a ripagare questo debito se proprio il governo italiano le compra altrove? il colmo è che molte aziende italiane stanno facendo fatturato con le FFP2 che producono, vendendole nel resto d'europa, invece che in patria....


2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti